Warning

Occhi puntati sulla sicurezza

SCARNAFIGI - È stato approvato a Scarnafigi il secondo lotto per l’ampliamento dell’impianto di videosorveglianza. «Si è voluto proseguire il discorso iniziato durante la prima fase di lavori - spiega il sindaco Riccardo Ghigo - installando due nuove telecamere agli accessi del paese, nelle direzioni Monasterolo e Cervignasco. La telecamera dovrà riprendere il veicolo in ingresso e in uscita dal Comune, andando a catturare la targa del mezzo appena transitato, creando così un vero e proprio controllo accessi». Questo per quel che riguarda le entrate e uscite da Scarnafigi. Ma non finisce qui. Verranno installate anche altre tre telecamere definite “a contesto”, all’interno del paese.

L'articolo completo è a pag. 12