Warning

Altri lavori alla casa degli Alpini

Con un decreto ministeriale del capo del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, sono stati assegnati ai comuni con popolazione fino a 20mila abitanti contributi per la realizzazione di investimenti per la messa in sicurezza di edifici pubblici, vie di comunicazione, istituti e patrimonio comunale. «Marene, essendo un paese sotto i 5000 abitanti, riceverà fondi per una somma pari a 50.000 euro – spiega la sindaca Roberta Barbero –. Il contributo è conferito per interventi su scuole, strade, edifici e patrimonio locale, con unico vincolo che i lavori vengano iniziati entro il 15 maggio. Come Amministrazione abbiamo deciso di utilizzare tale introito per ultimare le operazioni di rinnovo del caseggiato dove ha sede la sezione degli Alpini».

Questa e altre notizie da Marene a pag. 15