Warning

Azienda in campo per l’emergenza

Da quando il Covid-19 ha colpito anche la scuola fermando le lezioni, per facilitare gli studenti a seguire la didattica da casa l’azienda marenese Microplus Informatica Srl, attraverso la collaborazione del Comune e della Protezione Civile, ha offerto il proprio supporto donando, in comodato d’uso gratuito fino al termine dell’emergenza, dei computer da assegnare alle famiglie marenesi che ne fanno richiesta. La Microplus Informatica, con sede principale a Marene e con uffici a Parigi, Losanna e Praga, è stata fondata ad inizio 2000, dai tre soci: Fiorenzo Fissore di Bra, Maurizio Destefanis di Canale e Mauro Cedrani di Marene, ma già prima di quella data i suoi membri erano attivi nel mondo del cronometraggio, dell’elaborazione dati e per la produzione della grafica televisiva per eventi sportivi, principalmente come componenti della Federazione Italiana Cronometristi.

Intervista a pag. 14