Warning

Graffiti e musica

Grande successo per la quattro giorni del Sand Music Festival agli impianti sportivi di Strada Carmagnola. La “vecchia” festa sulla sabbia si è arricchita di nuovi appuntamenti, culturali, sportivi o strettamente legati al collezionismo ed al divertimento. Dopo l’incontro con Luciano Traina, organizzato dalle Agende Rosse, la musica l'ha fatta da padrona nelle serate di venerdì e sabato, quando sul palco caramagnese si sono alternati noti cantanti, gruppi e dj che hanno fatto danzare i numerosissimi presenti. Tra le novità, la prima edizione del “Caramagna Bricks Fest” al Palasport, con l’esposizione delle creazioni Lego. Apprezzata anche la presenza dei graffitari che hanno colorato un’intera parete del Palasport.

Leggi tutto a pag. 12