Warning

C’è la convenzione per il santuario

Non è difficile dire chi nel braccio di ferro andato avanti per mesi tra Comune e Curia abbia avuto la meglio. Certo dovrebbero tornare le messe al santuario, ma l’Amministrazione si è impegnata a farsi carico di tutte le utenze della chiesa dedicata alla Vergine delle Grazie, a rinunciare alle offerte (ad eccezione di quelle di agosto) e a riconoscere anche gli arretrati al sacerdote incaricato.

Leggi tutto a pag. 10