Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Paesi

Frittelle d’Italia e del mondo

CARAMAGNA - L’associazione La Torre, in collaborazione con il Gruppo Guide Volontarie, le cuoche di tutti i colori, Aido, Pro loco, le associazioni commercianti di Caramagna, l’Albero Grande, il Gruppo Giovani, il Gruppo Alpini, la Protezione Civile, la Parrocchia e col patrocinio del Comune, della Provincia e della Regione Piemonte, organizzano l’undicesima edizione della Sagra della Frittella, che si terrà  nella giornata di domenica 26 ottobre.

La Comunità saluta don Efisio

Don Efisio ha salutato la comunità ed ormai non è più il parroco di Marene.
Una chiesa gremita ha partecipato alla celebrazione della sua ultima messa marenese, avvenuta giovedì sera, 16 ottobre, durante la quale non sono mancati momenti di commozione, ma anche di simpatiche battute.
«Saluti gli amici e come un pellegrino, ti allontani udendo il suono della campana che ti sollecita anche qualche lacrima» ha scritto nell’ultimo bollettino parrocchiale, don Efisio e, proprio durante la Messa ha ribadito, tra le altre cose, che la parola “saluto” deriva dal latino e significa “augurare del bene”, lo stesso bene che il sindaco Barbero ed i parrocchiani tutti gli hanno auspicato, leggendogli alcune lettere.

«Portavo sacchi di grano che pesavano 80 Kg»

MONASTEROLO - Giovanni Piacenza, 82 anni, un agricoltore che ha sempre dimostrato un amore particolare per la terra, un interesse ed un rispetto eccellenti: tutti i bordi perfetti, mai l’uso di diserbanti, grande resistenza alla fatica, ottima conoscenza delle tecniche agricole per ottenere il migliore rendimento dal terreno coltivato con passione.

Marie Elodie è Miss Faule!

FAULE - E’ Marie Elodie Ronco la nuova Miss Faule, elezione che ha chiuso la 18ª edizione della festa della Bagna Caoda.
Diciassettenne di Casalgrasso, al quarto anno del Liceo Scientifico di Lombriasco, nonostante il nome francese, come quello del fratello Etienne, ha famiglia e origini tutte piemontesi.

«Il sindaco assuma le deleghe per Manifestazioni e Fiere»

CAVALLERMAGGIORE - «In coerenza con quanto sostenuto nella nostra interpellanza trattata nell'ultimo Consiglio comunale del 29 settembre, abbiamo ribadito la necessità di una discontinuità in seno all'amministrazione suggerendo l'assunzione formale delle deleghe a Manifestazioni e Fiere da parte del sindaco al posto dell'assessore attualmente incaricato».

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola