Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Paesi

Prima Messa per don Airola

Una voce calda, accogliente ed invitante ha celebrato, in questo weekend, le Sante Messe nella comunità.
E’ la voce di don Giancarlo Airola, il nuovo vice parroco che sostituisce don Efisio Edile, trasferito, nel mese di ottobre, nella parrocchia delle Stimmate di San Francesco d’Assisi.

Impossibile e scorretto chiedere, già ora, un commento sul sacerdote appena arrivato, sarebbe davvero prematuro.
Ciò nonostante, i commenti che si ascoltano in paese in questi giorni, sono tutti decisamente positivi.

Continua a pg. 25

Cappella dei Belli fine lavori tra un mese

Sono in corso i lavori di ristrutturazione della Cappella dei Belli, a lato della strada Monasterolo Savigliano, affidati all’impresa edile monasterolese di Riccardo Monge, sotto la direzione dell’architetto Gianluca Eandi. L’ingegnere Leonardo Olivero ha fornito una consulenza statica. A seguito di un sinistro stradale verificatosi il 18 maggio 2011 sullo spigolo sud-ovest dell’immobile, la muratura perimetrale composta da mattoni pieni dello spessore complessivo di 40 cm ha subito uno spostamento verso l’interno dell’edificio e nella zona dell’impatto si è formato un foro delle dimensioni di 1,10 m di lunghezza e di 0,90 di altezza che ha compromesso in parte la staticità della cappella. In seguito a verifiche con la Sovrintendenza è stato redatto un progetto che prevedeva la ricucitura della parte danneggiata ed il ripristino degli intonaci.

Continua a pg. 26

Mauro Bollati si è dimesso

SCARNAFIGI - Con un beau geste da galantuomo, il capogruppo di maggioranza Mauro Bollati (l’amministratore più votato alle ultime elezioni comunali) ha rinunciato alla presidenza della commissione agricola. La sua nomina ad inizio estate era stata contestata dal gruppo di minoranza “Futuro e Tradizione”, che aveva richiamato il testo di una legge regionale secondo la quale tale ruolo può essere ricoperto solo dal sindaco di un Comune o da un assessore. La maggioranza, dal canto suo, aveva replicato ricordando che le passate Amministrazioni avevano già operato in tal senso, cioè avevano affidato la presidenza ad un consigliere.

Continua a pg. 26

Via S. Pietro: prove di viabilità

«Ci tengo a sottolineare che, per quanto concerne la nuova viabilità di via San Pietro, nel tratto prospiciente la scuola Media “Luigi Einaudi” ed il largo Baden Powell, al momento si tratta di una sperimentazione».

Alla luce dell’operazione di riqualificazione dell’area dell’ex Consorzio Agrario, il sindaco Antonio Parodi spiega i cambiamenti (o meglio le prove) che sono in atto nella zona di via San Pietro, alla ricerca di un nuovo indirizzo viario.

Nell’ambito della permuta stipulata tra il Comune e la ditta Sofirent, con la quale il Comune ha ceduto i suoi fabbricati di via Antiche Mura in cambio di un immobile ristrutturato di circa 600 metri quadri, con l’apertura di una nuova strada che passa in mezzo ai due capannoni, parte della vecchia strada di via San Pietro è stata soppressa.

Continua a pg. 19

Incidente mortale sulla Reale

È morto giovedì mattina Pier Luigi Chialva, al Cto di Torino dove era stato ricoverato in seguito alle gravissime ferite riportate in un incidente stradale la sera precedente.
Verso le 17 di mercoledì, un autocarro Mercedes con gru e rimorchio, della ditta Co. Edil di Caramagna Piemonte, condotto dall’autista, C.B, un quarantacinquenne di Sommariva del Bosco, in arrivo da Carmagnola, si stava accingendo a svoltare a sinistra dalla Strada Reale in quella cha arriva dal paese, nel pressi dello stabilimento della Embo.

Continua a pg. 18

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola