Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Paesi

La “Veronica” per chi non c’è più

Un’opera per ricordare chi è mancato durante il periodo della pandemia, una struttura per abbracciare, simbolicamente, le famiglie che hanno perduto un loro caro nel difficile periodo delle restrizioni e che, purtroppo, non hanno potuto avere un sostegno morale dalla comunità. È nata così l’idea ed il desiderio di creare una piccola opera che da lunedì campeggia all’ingresso principale del cimitero (parte vecchia).

Foto e articolo a pag. 18

L’entusiasmo dei giovani salva la patronale

In vista della festa patronale della Beata Caterina Mattei, in programma nell’ultimo week-end del mese, abbiamo incontrato l’assessore alle Manifestazioni Dario Colombano, che ci ha confermato il ritorno di molti eventi anche per questa anomala edizione. «Seppur in forma ridotta, si riproporrà quasi tutto quello che tradizionalmente veniva organizzato. La fiera zootecnica, dopo il successo dello scorso anno, sarà nuovamente nell’area degli impianti sportivi, sfruttando gli spazi ampi a disposizione. Anche quella commerciale ci sarà: i banchi espositivi avranno una diversa esposizione (solo su un lato della strada). Entrambi gli eventi sono previsti per la giornata di lunedì 28 settembre e si svolgeranno nel rispetto delle normative anti-Covid», ha spiegato l’assessore.

A pag. 19

«Mi dedicherò alla gestione del territorio»

Da lunedì 10 agosto il Comune dispone della collaborazione di un nuovo tecnico, Nicola Maiorano, 28enne, residente a Busca, vincitore del concorso pubblico che si è svolto nel mese di giugno per la prova scritta e luglio per quella orale. Gli abbiamo rivolto una breve intervista per conoscere meglio la sua formazione ed i suoi progetti per la crescita del paese.

Intervista a pag. 20

Octavia prepara la sua Restitussion

Da sabato 19 a domenica 27 settembre avrà luogo un grande evento che coinvolgerà tutti i quindici Comuni dell’Associazione Octavia. Si intitola Restitussion - Restituzione, Piasì ‘d Coltura ent’l Tere ‘d Mes (Piaceri di Cultura nelle Terre di Mezzo) e metterà in luce beni normalmente chiusi o poco fruibili ma di rilevante pregio e valore storico artistico.

Per saperne di più leggi a pag. 21

Ultimo abbraccio a Davide e Francesco

L’addio a Davide e Francesco Gennero si è voluto dare nel luogo dove erano cresciuti e vissuti: la cascina di Madonna del Pilone che tanto amavano. Un mondo di gente li ha abbracciati per l’ultima volta, in religioso silenzio, nel triste pomeriggio di mercoledì scorso, a una settimana dalla tragedia. Davide (22 anni) e Francesco (25) sono morti nel tragico incidente sul lavoro di giovedì 3 settembre mentre stavano effettuando alcune verifiche sul silos dell’azienda di famiglia, dove vivevano con i genitori.

Foto e articolo a pag. 16

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola