Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Altri

Torna la Festa del Po

FAULE - Non solo appuntamenti gastronomici per la ventunesima Festa del Po, in programma a Faule da venerdì 13 a domenica 15 aprile, che quest'anno si arricchisce di contenuti culturali e sportivi. L'inaugurazione della sagra dedicata alla cucina di pesce di fiume, è affidata all'associazione "Felici di essere piccoli" che venerdì 13 aprile (ore 18,30) presso il Terlab presenterà il progetto "Orizzonti di pianura", nato per promuovere la conoscenza e la fruizione del patrimonio storico, artistico e naturale del territorio. Sabato 14 aprile la festa lascia spazio alla riflessione e al dibattito sul cambiamento globale, con particolare attenzione all'- habitat fluviale e alle strategie di gestione dell'acqua, alle ore 9,30.

Morti due carabinieri

SOMMARIVA - I due carabinieri che hanno perso la vita nel tragico incidente avvenuto venerdì 23 marzo in frazione San Martino di Bra, erano in forza presso la caserma di Sommariva Bosco. Il sinistro ha visto lo scontro fra tre auto: la Punto dei carabinieri, una Ford Focus e una Mercedes Classe E. Hanno perso la vita l’appuntato scelto Alessandro Borlengo, 43 anni, sposato e padre di due figli, di Canale di Alba; e Giorgio Privitera, di origine catanese, viveva in provincia insieme alla compagna.

Le telecamere catturano un "furbetto"

CAVALLERLEONE - Le venti telecamere per la sicurezza poste in vari punti strategici del comune di Cavallerleone stanno già dando i loro risultati. Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza, alcuni giorni fa è stato possibile sorprendere e identificare un furgone bianco che, dopo essersi fermato, ha scaricato due sacchi di rifiuti comprendenti materiali non differenziati. Il fatto è avvenuto sulla piazza del paese, di fianco al Municipio. Grazie alla lettura del numero di targa, è stato possibile risalire al proprietario del mezzo, identificato dai carabinieri.

Guida di Faule ad Auschwitz minacciata

FAULE - Sul muro la scritta “solo guide polacche” e sulla porta una stella di David e una svastica. Diego Audero, 34 anni, faulese d’origine e polacco d’adozione, ha ricevuto pesanti minacce all’ingresso di casa sua in Polonia, dove lavora come guida al campo di Auschwitz e alla fabbrica di Schindler. «Questa è casa mia e non permetterò che alcune persone ignoranti mi facciano sentire forestiero in Polonia, un Paese in cui vivo da undici anni e dove voglio rimanere», ha commentato il giovane storico, che sui social ha raccolto la solidarietà di moltissime persone. Sull’episodio, che è stato raccontato dai principali media italiani, stanno indagando la direzione del museo e la polizia polacca, che ha effettuato i primi rilievi.

A pg. 12

Nuovo salone per la casa di riposo

SOMMARIVA - Nell’ultima riunione del Consiglio comunale è stata approvata la convenzione con la Casa di riposo per la concessione di un contributo per la realizzazione di un salone polivalente. Si tratta della somma di 26.122 euro annui da corrispondere per 13 anni a partire dal 2019. La casa di riposo ha già ottenuto un contributo dalla fondazione Crc di euro 60.000 suddivisi in tre annualità, ma tale finanziamento non è sufficiente a coprire le spese per i lavori stimati in circa 300.000 euro, pertanto si è verificata la necessità di contrarre tale mutuo, chiedendo al Comune la disponibilità a partecipare al pagamento delle rate di ammortamento.

Area Abbonati

In edicola