Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Altri

Murello si prepara per il voto

MURELLO - Si apre ufficialmente la corsa per la poltrona da sindaco a Murello, dove i cittadini saranno chiamati al voto domenica 10 giugno. Tre le liste confermate: quella del sindaco uscente Fabrizio Milla (Insieme si può fare), del consigliere comunale di minoranza Giuseppe Paschetta (Fratelli d’Italia) e di Tommaso Grisantemo, dronerese (Casa Pound Italia). All’interno, i nomi dei candidati.

Approfondisci a pg. 16

Futuri primini alla scoperta della scuola

MURELLO - La scuola primaria di Murello vede confermata, anche per il prossimo anno scolastico, l'organizzazione didattica in tre classi, con il numero di alunni in aumento (da 38 a 40). La classe quinta uscente conta sei bambini, a fronte di otto nuovi iscritti al primo anno di scuola (di cui sei di Murello, uno di Ruffia e uno di Racconigi)

Ultimo consiglio per Milla

MURELLO - Si è svolto lo scorso mercoledì 18 aprile l’ultimo Consiglio comunale dell’amministrazione Milla, prima della scadenza del mandato il prossimo 10 giugno. Il Consiglio ha votato l’approvazione del bilancio consuntivo 2017, relazionando sulla disponibilità dell’avanzo di amministrazione da destinare alla realizzazione di nuove opere. «Il risultato fra entrate, spese, fondo cassa, fondi vincolati e residui - ha spiegato il sindaco - porta a un risultato di amministrazione di 126.770 euro, in linea con i risultati degli anni passati.

Mellano in Consiglio

SCARNAFIGI - Lunedì sera, in Consiglio comunale, surroga del nuovo membro dell’assemblea, dopo le dimissioni del capogrupo di minoranza Enrico Gaveglio. A guidare il gruppo Futuro e Tradizione è ora Stefano Mellano (nella foto), classe 1983, agricoltore, già consigliere comunale sotto l’Amministrazione Lovera.

A pag. 15

Nuova Pro loco a Murello

MURELLO - Dopo i timori sul rischio scioglimento del gruppo Pro loco paventato nelle scorse settimane, è di pochi giorni fa la notizia della costituzione di un nuovo comitato festeggiamenti, che ha assunto il mandato per tre anni. Alla guida della nuova Pro loco, che subentra a quella guidata da Michele Isoardi, è stato nominato Mauro Tortone con la carica di presidente.

Area Abbonati

In edicola