Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Altri

Si scaldano i “fujot” a Faule

Ugo Magnaldi, insieme al Comune, con il patrocinio della Regione e della Provincia, insieme ai volontari, coordinati dalla cuoca Lucetta Porchietto, sono al lavoro da settimane per garantire la buona riuscita della manifestazione, stimando di preparare circa 21-22 quintali di bagna caoda, servita nel caratteristico "fujot" in terracotta e accompagnata dalle verdure locali.

Il programma a pag. 16

Un Oktoberfest in minatura

Nel nuovo palazzetto polivalente di piazza Cravero si sta preparando un importante evento con protagoniste le grandi birre italiane e dal mondo. C’è infatti grande attesa per l'Okt-Torre Fest, festival dedicato alle birre e alla musica che, nella rinnovata versione, si svilupperà da venerdì 4 a sabato 5 ottobre.

I dettagli sono a pag. 15

Don Flavio racconta la “sua” Amazzonia

MURELLO - Il vescovo di origini murellesi Flavio Giovenale è atteso all’incontro di martedì 1 ottobre al Salone Sobrero per parlare dello sfruttamento dell’Amazzonia. Don Giovenale guida la diocesi brasiliana di Cruzeiro do Sul ed è un profondo conoscitore della Chiesa amazzonica. La serata viene organizzata in vista del Sinodo speciale dedicato proprio a questo paese, per denunciare la crisi ambientale e la violazione dei diritti umani degli indigeni.

Di più a pag. 13

Al via il cammino con don Marzo

Si è svolta domenica scorsa la cerimonia di insediamento di don Gianluigi Marzo nella parrocchia di Faule, preceduta, domenica 8 settembre, dall'ingresso del sacerdote a Polonghera. Il rito di presentazione, officiato dal vicario del vescovo don Sabino Frigato, ha visto la partecipazione delle autorità locali e delle associazioni laiche e religiose del territorio.

Per saperne di più leggi a pag. 16

Nascondeva sette etti di cocaina

VOTTIGNASCO - Due uomini (di cui uno residente a Savigliano) sono stati arrestati con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio. Quando le forze dell’ordine sono entrate in casa hanno trovato, occultati dentro un materasso, 7 etti di cocaina.

A pag. 13

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola