Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Altri

Boniforte nuova guida degli Alpini

FAULE - Dopo 25 anni alla guida del gruppo Alpini, Francesco Rolfo (classe 1935) passa il testimone a Marco Boniforte, 44enne di Faule, eletto capogruppo con 24 voti, seguito da Giovanni Biglia (15 voti) e Francesco Tivano (12). Rolfo, pur non essendosi più candidato per la carica di capogruppo, con 14 voti rimarrà comunque nel direttivo: «Ricordo con emozione i miei 25 anni di carica svolti con impegno, costanza e allegria - commenta all'indomani delle votazioni - ringrazio tutti gli Alpini di Faule che mi hanno sostenuto e che hanno collaborato con me in questi anni, il sindaco, l'amministrazione e le associazioni sempre presenti alle nostre iniziative e faccio un grande in bocca al lupo a Marco per il nuovo incarico».

a pg. 12

Inaugurata l'aula "magica"

MORETTA - Mercoledì 24 gennaio si è tenuta l’inaugurazione ufficiale dell’aula multisensoriale allestita dalle insegnanti nei locali della Scuola dell’Infanzia di Moretta. La dirigente Laura Marchisio, con il taglio del nastro, ha ufficialmente dato il via all’uso di questa “aula magica” in presenza di tutti i bambini della scuola e alcuni genitori rappresentanti di classe.

a pg. 14

Piemontino ai bimbi nati nel 2018

SCARNAFIGI - Giovedì mattina, nel nuovo magazzino di stagionatura della Valgrana spa di Scarnafigi, si è svolta la consegna della forma di Formaggio Piemonte ai primi tre bambini nati in provincia di Cuneo nel 2018. Una bella iniziativa pensata appositamente per incentivare le nascite nella provincia di Cuneo. A ricevere il “premio” - forme del peso di 34 chilogrammi ciascuna - sono stati i piccoli Vittoria Ferrero di Valgrana, Leonardo Ricci di Cervasca e Jannat Moubsset di Vicoforte, accompagnati dai genitori.

a pg. 13

Premio di narrativa

SOMMARIVA - L’Assessorato alla Cultura e la biblioteca di Sommariva del Bosco propongono la seconda edizione del premio di narrativa breve. Visto il successo della prima edizione, che si è conclusa con la pubblicazione di tutti i racconti in concorso, si è pensato di proporne una rinnovata e arricchita di due sezioni a tema specifico dedicate ai giovani, auspicando anche di attrarre un maggior numero di partecipanti.

L’addio a Gnesina, aveva 105 anni

SOMMARIVA - È deceduta nei giorni scorsi la signora più anziana di Sommariva. Si tratta di Agnese Strumia, di 105 anni che, come racconta la nipote Annarosa, ha sempre abitato in paese e fino a poco tempo fa da sola. Negli ultimi tempi ha avuto graduale necessità di assistenza, conservando sempre l’abitudine di fare tutto con le sue mani e di tenersi informata su quanto accadeva in paese e non solo.

a pg. 12

Area Abbonati

In edicola