Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Altri

Albanese ventenne muore sulla Saluzzo Scarnafigi

SCARNAFIGI - Tragico incidente domenica pomeriggio, sulla provinciale che collega Saluzzo con Scarnafigi. Emanuel Lacinej, 20 anni, saluzzese ma di origine albanese, ha perso la vita.
Si trovava in auto da solo, ma sulla strada c’erano anche i suoi due cugini, tutti su vetture diverse, una dietro l’altra sulla carreggiata diretti da Saluzzo a Scarnafigi.
E’ probabile che avessero iniziato a sorpassarsi fra loro, avviando una sorta di gara di velocità. Il giovane che ha perso la vita si trovava davanti al gruppo, a bordo di una Bmw di grossa cilindrata.

Continua a pg. 20

Mauro Bollati si è dimesso

SCARNAFIGI - Con un beau geste da galantuomo, il capogruppo di maggioranza Mauro Bollati (l’amministratore più votato alle ultime elezioni comunali) ha rinunciato alla presidenza della commissione agricola. La sua nomina ad inizio estate era stata contestata dal gruppo di minoranza “Futuro e Tradizione”, che aveva richiamato il testo di una legge regionale secondo la quale tale ruolo può essere ricoperto solo dal sindaco di un Comune o da un assessore. La maggioranza, dal canto suo, aveva replicato ricordando che le passate Amministrazioni avevano già operato in tal senso, cioè avevano affidato la presidenza ad un consigliere.

Continua a pg. 26

Mancato l’ex sindaco Chiavassa

GENOLA - E’ mancato Matteo Chiavassa, ex sindaco di Genola. L’agricoltore, che risiedeva nella cascina “Brantantonio” in frazione Santa Maria, era molto conosciuto in paese perché durante i suoi 80 anni di vita ricoprì numerosi incarichi nell’Amministrazione comunale ed anche nel mondo della cooperazione. Venne eletto sindaco del paese all’età di 34 anni e resse le sorti del Comune tra il 1967 ed il 1970. Successivamente ricoprì anche la carica di vice-sindaco nel primo mandato di Giovanni Quaglia.

Continua a pg. 19

Marie Elodie è Miss Faule!

FAULE - E’ Marie Elodie Ronco la nuova Miss Faule, elezione che ha chiuso la 18ª edizione della festa della Bagna Caoda.
Diciassettenne di Casalgrasso, al quarto anno del Liceo Scientifico di Lombriasco, nonostante il nome francese, come quello del fratello Etienne, ha famiglia e origini tutte piemontesi.

Ennesimo successo per la bagna caoda

FAULE - Anche quest’anno ospiti, tra gli altri, alcuni amici argentini, legati dal gemellaggio con Humberto I. L’apertura della festa è affidata a Piero Vallero e alla sua Labirinto Orchestra che porta sul palco oltre trenta artisti. In cucina i cuochi hanno lavorato a pieno ritmo al gustoso intingolo che ha reso celebre Faule

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola