Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Altri

Finalmente nella nuova scuola

FAULE-POLONGHERA: Ufficialmente la scuola era stata inaugurata a maggio dello scorso anno, ma a settembre le lezioni erano cominciate nelle vecchie aule: ieri (martedì), l’effettivo trasloco nei nuovi locali di via Padre Rolfo, a metà strada tra i paesi di Faule e Polonghera. Un polo scolastico all’avanguardia, pensato per ospitare fino a 135 studenti (sono 62 quelli attualmente iscritti), finanziato in parte dalla Regione (500 mila euro).

Leggi di più a pag. 12

Un presepe in ogni casa

Sono davvero tanti, vari ed originali i presepi allestiti in occasione del Natale nei vari Comuni che aderiscono ad Octavia. Sparse sul territorio, le rappresentazioni sono curate da gruppi, scuole, associazioni e privati cittadini e saranno visitabili in questi giorni, fino al 6 gennaio.

Il dettaglio di dove si possono trovare è a pag. 15

Rapina alle Poste di Sommariva

SOMMARIVA - Li hanno chiusi nel bagno per fuggire indisturbati. Così, sabato, due rapinatori sono riusciti a far perdere le tracce dopo il colpo all’ufficio postale del paese: il direttore della filiale, assieme a due impiegate, dopo essere stato minacciato di consegnare l’incasso, è stato bloccato all’interno dei servizi igienici. Sono state poi le vittime a chiamare i carabinieri, che ora indagano.

Di più a pag. 18

Arrestati tre romeni per furto

MORETTA - Sono tre le persone arrestate dai carabinieri ritenute responsabili delle due spaccate avvenute, nei giorni scorsi, all’area di servizio Centro Calor di Scarnafigi e al Big Bar di Moretta. I ladri sono stati fermati durante un controllo: in auto è stata ritrovata la refurtiva trafugata.

A pag. 21

Presi i ladri che hanno rubato i gradini

SOMMARIVA - Presi gli autori del rocambolesco furto avvenuto nei giorni scorsi a Sommariva, quando al risveglio una famiglia si è vista impossibilitata ad uscire di casa: i gradini della scala esterna erano stati portati via. I ladri nella notte avevano asportato 14 scalini in pietra della scala principale esterna: gli inquilini avevano chiesto l’intervento dei vigili del fuoco per poter uscire. Le indagini condotte dai carabinieri di Alba hanno permesso di fermare i malviventi che avevano messo a punto questo ed altri furti (più di 40) in numerose abitazioni.

Tutto a pag. 12

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola