Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Monasterolo

L’Estate Ragazzi è partita con 18 iscritti

E' iniziata lunedì l’Estate Ragazzi per i bambini monasterolesi. L’organizzazione (così come già negli ultimi anni) è stata affidata alla cooperativa Valdocco, e quest’anno ha dovuto prevedere anche tutta una serie di norme e restrizioni legate al contenimento del contagio da Covid. Fortunatamente, nonostante le difficoltà, il progetto è riuscito a partire e con un piccolo aumento per le famiglie (pari a 10 euro). Questo è stato possibile anche grazie al contributo della Fondazione e Banca Crs. Ma non è tutto. Anche dalla Regione arrivano aiuti economici per l’iniziativa, peccato che siano giunti tardi e non sia stato possibile inserirli già per queste settimane. Venerdì scorso è arrivata infatti in Comune la notizia che ci sarà un Bonus regionale per i Centri Estivi.

Tutte le informazioni a pag. 15

Con l’umido cresce la differenziata

Giovedì sera si è riunito il Consiglio comunale, seguendo le indicazioni dettate dalle normative per il contenimento del contagio da Covid. I consiglieri si sono radunati nel salone conferenze al primo piano ed hanno rigorosamente mantenuto le distanze l’uno dall’altro. Si è discusso di investimenti 2019, rifiuti, estate ragazzi, scuola e cimitero.

Per saperne di più leggi a pag. 17

Si ampliano le scuole elementari

Ogni giorno si rafforza l’idea che bambini e ragazzi dovranno, a settembre, poter rientrare nelle loro scuole. Nonostante i tanti dubbi, a Monasterolo ci si prepara con l’ampliamento di tre aule delle elementari. Un intervento previsto per rispondere all’aumento del numero degli scolari ma che nel periodo post Covid potrà essere di grande supporto. L’edificio che ospita la primaria, in via Silvio Pellico, risale alla fine degli anni Settanta, dispone di cinque sezioni per un totale di circa ottanta studenti.

Questa e altre notizie da Monasterolo a pag. 14

Si organizza l’Estate Ragazzi

Nonostante le difficoltà causate dalla situazione sanitaria tuttora incorso, l’Amministrazione comunale ha in programma la realizzazione dell’Estate Ragazzi per gli alunni dalla prima elementare alla prima media. Purtroppo, con le severe misure per la gestione in sicurezza dei centri estivi, i costi previsti sono piuttosto aumentati rispetto allo scorso anno. Per valutare la fattibilità del servizio, occorre innanzitutto sapere quante sono le famiglie interessate.

Leggi di più a pag. 13

Lavorare oggi dall’altra parte del mondo

Con la nuova fase legata alla pandemia da coronavirus stiamo lentamente tornando a una sorta di normalità, sebbene continuino a valere numerose misure per la sicurezza di ciascuno. In queste settimane ci siamo chiesti come abbiano affrontato l’emergenza sanitaria in altri Stati, lontani da noi eppure coinvolti nel medesimo dramma. Diventa particolarmente interessante la testimonianza di un monasterolese che si trova letteralmente agli antipodi dell’Italia, nel lontanissimo Oceano Pacifico. Si tratta di Lorenzo Bergese che da pochi mesi si è trasferito nell’isola del sud dell’arcipelago della Nuova Zelanda.

Intervista a pag. 17

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola