Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Monasterolo

L’addio a Gian Luigi Otella

Cordoglio e sgomento a Monasterolo da giovedì scorso quando si è diffusa, fin dal mattino, la tragica notizia della morte di Gian Luigi Otella, appena quarantenne, deceduto dopo un malore improvviso. Persona molto conosciuta, amata ed apprezzata, era il presidente dell’asilo monasterolese, faceva inoltre parte del Gruppo famiglie parrocchiale e si è sempre distinto per la sua generosità e disponibilità. Una mattina come tante, è andato a correre come faceva abitualmente, quando si è sentito male a pochi chilometri da casa, nei pressi del cimitero cittadino.

A pag. 21

Con stufa e pallottoliere in classe

Molti monasterolesi hanno partecipato giovedì alla serata dedicata alla presentazione della scuola elementare nel Castello, riferendosi al periodo compreso tra il 1926 e il 1976. In apertura, il sindaco Giorgio Alberione ha preso atto di tutto il grande lavoro svolto dal suo predecessore Marco Cavaglià per la ristrutturazione dell’edificio. Quest’ultimo ha quindi ringraziato l’architetto Paolo Fissore per la passione con la quale ha seguito ogni intervento «andando ben oltre il suo dovere professionale».

Articolo completo a pag. 17

Giovedì sera si proietta il video sulla scuola nel Castello

Giovedì 18 luglio alle 21 il Castello (nel salone al secondo piano) ospita l’evento “A scuola nel Castello” con la presentazione di video testimonianze di persone che frequentarono le elementari nello storico edificio monasterolese. Il video è curato da Paolo Fissore e Rosalba Belmondo. Dopo la proiezione, sarà possibile visitare in anteprima la sezione che raccoglie oggetti, ricordi e fotografie del periodo in cui si faceva lezione nelle antiche sale e sarà anche messo in distribuzione un opuscolo sul tema.

A pag. 14

Un tuffo nella storia del Castello

Giovedì 18 luglio alle 21, nel salone del Castello al secondo piano, sarà presentato un video curato da Paolo Fissore e Rosalba Belmondo (riprese e montaggio di Gianni Destefanis e Federica Bono di Videomnibus) che raccoglie le testimonianze di monasterolesi che hanno frequentato le classi elementari nelle aule del maniero. A conclusione della proiezione sarà possibile visitare in anteprima la sezione permanente che raccoglie oggetti, ricordi e fotografie.

Di più a pag. 15

Bimbi “iniziati” alla lettura

Nella mattina di sabato 29 giugno la biblioteca si è riempita di emozioni e risate in occasione della festa organizzata per incontrare i nuovi nati e “iniziarli” al magico mondo dei libri. Come ogni anno, la biblioteca, coordinata dal Sistema Bibliotecario di Fossano, Saluzzo e Savigliano, ha aderito al progetto “Nati per Leggere Piemonte”, sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del “Programma ZeroSei”.

A pag. 9

Area Abbonati

In edicola