Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Monasterolo

Donare un sorriso ai bimbi ricoverati

Il tema del dolore degli innocenti è stato preso in considerazione in ogni tempo dalla filosofia, dall’arte e dalla letteratura, evidenziando il problema senza tuttavia riuscire a risolverlo. Tanti hanno cercato nel corso della storia di alleviare queste inspiegabili sofferenze dando vita a molte iniziative lodevoli. Abbiamo l’opportunità di rivolgere alcune domande ad Elena Bottero, presidente dell’associazione Abio di Savigliano e alla volontaria, responsabile della formazione, Michela Mellano, monasterolese.

a pg. 15

Muore nel frontale con un tir

Scontro frontale, lunedì pomeriggio, lungo la strada verso Savigliano. Bernardino Fogliato, 84 anni, è morto a bordo della sua Punto, finita in un fossato dopo essersi schiantata contro un tir che trasportava rottami ferrosi. L’autista del mezzo pesante è stato portato al pronto soccorso di Savigliano sotto choc.

a pag. 12

Premiati i donatori Avis

Domenica 1° ottobre grande festa dell’Avis con il pranzo presso la palestra comunale a cui hanno partecipato 230 commensali. In apertura il presidente Michele Cavaglià ha rivolto un saluto a tutti i presenti, in particolare ai 23 nuovi donatori ed al presidente dell’Avis di Mondovì. Ha ricordato i due donatori defunti: Giuseppe Astegiano con 85 donazioni e Allasia Stefano (Stellino) con 211 ed ha dato la parola al presidente regionale Giorgio Groppo giunto da Bari nella stessa mattinata.

a pg. 12

Si premiano i nuovi donatori

Domenica 1 ottobre alle ore 12,15, presso la palestra di Monasterolo si terrà l’annuale pranzo sociale della sezione Avis di Monasterolo, libero a tutti, familiari, amici e simpatizzanti. Per i donatori, offerto dall’associazione Avis. Le prenotazioni si ricevono entro il 24 settembre telefonando a Michele Cavaglià (347/8715202) o Ugo Monge (340/5024421).

A pg. 17

Tradizionale festa alpina a Cervasca

Domenica 17 settembre gli alpini di Monasterolo hanno partecipato alla Festa Alpina presso il Santuario Madonna degli Alpini a Cervasca com’è ormai tradizione da otto anni. La partecipazione è stata numerosa (una cinquantina) e la giornata, molto ben organizzata, è stata vissuta nel ricordo dei Caduti di ogni guerra. Dopo l’Alza Bandiera ha avuto inizio la processione attorno al santuario, dove sono situati i cippi e le croci di guerra. Gli Alpini hanno portato la statua di San Maurizio, patrono degli alpini.

a pg. 14

Area Abbonati

In edicola