Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Monasterolo

Maturi: la voglia di fare nuove esperienze

È sempre un grande piacere incontrare i ragazzi che hanno conseguito la maturità, conoscere i loro progetti per il futuro, ascoltare le loro riflessioni, condividere le loro gioie e le loro speranze. Siamo quindi lieti di presentarvi i numerosi maturi monasterolesi del 2017.

Leggi le testimonianze a pg. 17

Una luce tutta nuova in paese

Il paese si prepara a cambiare immagine: i vecchi “lampioni” saranno rimpiazzati dalle nuove luci a led. Lo ha annunciato il sindaco lunedì approvando il piano d’illuminazione che andrà a regime prossimamente. Obiettivi: vederci meglio e risparmiare. Luci più calde e antichizzate nel centro storico, più neutre (bianche) sulle strade esterne. Avranno anche una regolazione automatica che riduce l’emissione nelle ore di minor traffico.

A pg. 14

I "segreti" della Confraternita

La chiesa della Confraternita dei Disciplinati dedicata all’Assunta con il suo campanile barocco, situata a ridosso del castello e sul fianco della chiesa parrocchiale, domina l’ampio piazzale di Monasterolo ed attrae l’attenzione del visitatore per il suo stile architettonico del Settecento, stemperato da alcuni elementi barocchi. Venne eretta fra il 1740 e il 1747 ed inaugurata il 19 novembre 1947 con un solenne rito religioso officiato dal pievano don Carlo Bernardo Tua. La facciata, a due ordini, è ornata da sei colonne con capitelli ionici in entrambi gli ordini; al centro presenta un’ampia finestra curvilinea che completa le decorazioni.

 

Lungo approfondimento a pg. 16

«I conflitti andavano risolti»

Sulla delicata e discussa situazione della scuola materna di Monasterolo in queste settimane si è continuato a parlare, in attesa anche di vedere l’evolversi della situazione per il prossimo anno scolastico, che potrebbe cominciare con la sostituzione, quasi in toto, del personale. Finalmente sull’intera vicenda interviene il presidente dell’asilo Gian Luigi Otella, per tentare di aiutare a fare chiarezza, anche in seguito alle lettere apparse sui giornali locali.

In prima, a pg. 16 e lettere a pg. 27

In gita con l'Avis di Monasterolo

Si è svolta l’annuale gita dei donatori Avis di Monasterolo, una bellissima esperienza raccontata direttamente dai partecipanti:

Sabato 17 e domenica 18 giugno abbiamo avuto il piacere di partecipare come donatori all’annuale gita dell’Avis di Monasterolo, destinazione la Toscana Etrusca, e vista la bella esperienza vissuta con gli oltre cinquanta partecipanti, raccontiamo lo svolgersi delle due giornate. Partenza in pullman alle 5,30 di sabato da Monasterolo accompagnati dal un folto gruppo del Direttivo Avis e dalla titolare dell’Agenzia Obiettivo Mondo di Savigliano che ha organizzato il viaggio e generosamente offerto la prima colazione in autogrill.

L'intera testimonianza a pg. 14

Area Abbonati

In edicola