Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«Abbonamenti a teatro, modalità anacronistiche»

Egregio direttore,

le scrivo in merito all’esperienza avuta per acquistare l’abbonamento del teatro Milanollo per la stagione 2019/2020. Un’esperienza che definirei anacronistica, iniqua e frutto di un servizio disorganizzato. Anacronistica perché manca totalmente la possibilità di acquistare l’abbonamento online. Stranezza acuita dal fatto che i singoli biglietti sono acquistabili online così come l’abbonamento al teatro stabile. Iniqua perché non offre a tutti la stessa possibilità. L’acquisto dei biglietti è offerto dalle 14 alle 17; peccato che alle 13 avessi solo 70 persone davanti e che coloro che sono arrivati alle 8 per segnarsi e poi sparire per seguire i loro impegni segnalassero che c’era già una coda di 25 persone poco dopo l’apertura del cancello. Molto strano. La disorganizzazione mi sembra chiara, dovuta anche alla mancanza di personale e di mezzi (un solo pc). Dopo 5 ore in attesa, ormai i posti si stanno esaurendo e probabilmente non si arriverà al mio numero. Tant’è... Storia di un sabato pomeriggio a Savigliano.

Lettera firmata - Savigliano

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

In edicola