Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«Accordo Fca/Peugeot, attenzione alle ricadute»

Egregio direttore,

è di questi giorno la notizia dell’accettazione dell’accordo Fca/Peugeot da parte del governo Francese. Non vorremmo che quanto viene detto dal nostro governo in merito alla tutela e salvaguardia del sistema automotive piemontese ed italiano non sia altro che l’ennesima vana promessa. Una delle tante promesse che oggi vengono fatte durante la discussione del disegno di legge sulle crisi industriali. Non vorremmo immaginare che dopo il trasferimento della sede legale da Torino ad Amsterdam della Fca, a breve avvenga anche il trasferimento delle produzioni fuori dalla nostra Italia. È tempo che il governo sappia difendere i lavoratori italiani, noi di Fratelli d’Italia saremo al fianco di coloro i quali sono la colonna vertebrale della nostra industria, ovvero i lavoratori e la loro grandissima professionalità.

Monica Ciaburro – deputata FdI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

In edicola