Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«Nessuna medaglia per Carola Rackete»

Egregio direttore,

ho letto che il sindaco di Parigi darà una medaglia alla “Kapitana Carola”. Una medaglia per non aver rispettato le leggi italiane, una medaglia per aver dato una mano ai trafficanti di esseri umani. La Francia, che avrebbe dovuto accogliere lei questi migranti invece di fare orecchie da mercante oppure continuare a tenere chiusi i valichi di frontiera ed eventualmente riportare in Italia chi è riuscito a passare i loro blocchi, con questa decisione dimostra ogni giorno di più che la scellerata decisione di Sarkozy di abbattere il Governo di Gheddafi altro non era che parte di un progetto ben studiato. Una Francia che con il Franco CFA affama l’Africa e ne sfrutta le sue immense risorse. Ebbene caro collega Sindaco di Parigi, evita di dare medaglie a chi in Italia viola le leggi.

Monica Ciaburro – deputata Fratelli d’Italia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

In edicola