Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Una seconda vita per gli abiti usati

SAVIGLIANO - C’è chi gli abiti in esubero li spedisce nei paesi in via di sviluppo o li trasforma in borse. Si tratta della Comunità Papa Giovanni e dell’associazione Mai+Sole che, insieme a Caritas e Cav, raccolgono gli indumenti che non ci servono più per ridare loro un futuro lontano dai cassonetti sempre troppo pieni e, spesso, con i vestiti al di fuori dei contenitori. Una situazione nota alla Polizia locale che riceve costanti segnalazioni sull’argomento.

In prima e a pag. 8

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna