Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

C’è vita sulla torre

Alzi la mano chi vorrebbe sbirciare sopra la torre civica di Cavallermaggiore. Immaginiamo che questa curiosità di tanti è legata alla presenza di un nido, quello delle cicogne, che ormai da anni fa parlare di sé. Pensare di salire a quota 28 metri e 60 centimetri - tanto è alta la torre - è una impresa da pompieri. E allora per capire la vita sulla torre, grazie alle nuove tecnologie, ci si può affidare ai droni e alla loro possibilità di fare fotografie. Cosa che ha fatto con professionalità e passione Josef Saglietto, giovane concittadino, che poi ha messo a disposizione del Corriere le preziose foto di quella famiglia cavallermaggiorese un po’ speciale.

Foto e articolo a pag. 12

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

In edicola