Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

L’asta benefica di Sant’Antonio

I rettori della festa di Sant’Antonio, Samuele Astegiano e Emanuele Bollati, domenica hanno lodevolmente portato a termine il loro compito con la realizzazione dell’asta, del pranzo con il Val Varaita Catering e della lotteria. L’asta è stata condotta da Tonino Prochietto, il “Mike Bongiorno” della situazione, con grande successo di pubblico e ottima partecipazione da parte degli acquirenti. Sono stati venduti formaggi, prosciutti, conigli, capponi, un maialino e un bellissimo agnellino nero.

Foto e articolo a pag. 15

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

In edicola