Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Occhi puntati sulla sicurezza

SCARNAFIGI - È stato approvato a Scarnafigi il secondo lotto per l’ampliamento dell’impianto di videosorveglianza. «Si è voluto proseguire il discorso iniziato durante la prima fase di lavori - spiega il sindaco Riccardo Ghigo - installando due nuove telecamere agli accessi del paese, nelle direzioni Monasterolo e Cervignasco. La telecamera dovrà riprendere il veicolo in ingresso e in uscita dal Comune, andando a catturare la targa del mezzo appena transitato, creando così un vero e proprio controllo accessi». Questo per quel che riguarda le entrate e uscite da Scarnafigi. Ma non finisce qui. Verranno installate anche altre tre telecamere definite “a contesto”, all’interno del paese.

L'articolo completo è a pag. 12

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

In edicola