Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

La cicogna sfrattata dalla torre?

CAVALLERMAGGIORE - In Consiglio comunale, lunedì sera si è anche parlato del degrado di piazza Statuto, tema questo sollevato dal gruppo consiliare “Noi per Cavallermaggiore”. Nell’interrogazione posta al sindaco, i consiglieri di minoranza Toselli e Fumero chiedevano in sostanza di ripulire la zona che è invasa dagli escrementi dei volatili, puntando il dito sui rifiuti organici generati proprio dalla “nostra” cicogna che vive ormai da tempo in pianta stabile sulla torre civica: bella da vedere, ma con purtroppo tante problematiche da sopportare sul versante della pulizia di quell’angolo della piazza, schermato inutilmente con delle fioriere.

Commenti  

 
0 #1 Gianfranco 2014-06-14 03:10
E vero che gli escrementi della cicogna sporcano l'area sottostante alla Torre , ma basterebbe una pulizia mensile del suolo e il problema si risolverebbe, ma sopra il fu Ristorante Italia ci sono delle rientranze in cui ci sono cumuli di decine di centimetri di deiezioni di piccioni , presenti da diversi anni (prima del nido delle cicogne ) fatto presente alla amministrazione comunale ma sempre ignorato . Il problema dei piccioni esiste in svariati punti del paese. Anticipatamente ringrazio.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola