Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Ladri ai piedi del Re di Pietra

Riceviamo e pubblichiamo:
La montagna è la nostra passione da anni, da Lei abbiamo imparato valori sani e irrinunciabili quali: il sacrificio, il rispetto per la natura, l’amicizia, la condivisione della fatica e della gioia; emozioni che proviamo ogni volta che affrontiamo “un’impresa” in montagna.
Esistono poi taciti accordi tra chi, come noi, condivide questa passione come quello di depositare attrezzature in luoghi più o meno riparati, per poter agevolare la salita, sicuri del loro ritrovamento nella fase di discesa.
Questa certezza si è rovinosamente infranta domenica 8 giugno nel pianoro sotto al rifugio Vallanta (Valle Varaita - quota 2200 m), dove avevamo passato la notte e all’alba, sistemato la tenda, il sacco a pelo, i materassini tra 2 pietroni; attrezzatura scomparsa, o meglio, rubata!
La nostra delusione è indescrivibile, oltre al danno che abbiamo subito in quanto il materiale scomparso è stato il frutto di numerosi sacrifici.
Se qualcuno, in quella giornata, avesse visto qualcosa è pregato di contattare la redazione.Grazie.

Davide e Ilaria Bertorello - Saluzzo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola