Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«Tante idee ma il Covid ci blocca»

La seconda domenica di ottobre ricorre la festa patronale che di solito è animata da molte iniziative per piccoli e grandi. Quest’anno invece, a causa del Covid 19, la ricorrenza è passata nel silenzio per il timore dell’aumento dei contagi. In chiesa è stata esposta come sempre l’urna che, secondo la tradizione, conserva le reliquie dei santi Probo e Celestina e alla messa grande hanno partecipato il sindaco Giorgio Alberione e l’Amministrazione comunale. «A giugno avremmo voluto organizzare la Sagra del Pollo con molte novità che sarebbero state una bella sorpresa. Per i Corpi Santi avevamo in mente di realizzare il palio dei borghi per coinvolgere tutto il paese, ma non potendo fare assembramenti, non abbiamo preparato nulla - commenta il presidente della Pro loco Franco Olivero -. Abbiamo le mani legate con questo Covid che aumenta».

Leggi tutto a pag. 19

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola