Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«A questa maggioranza sembra mancare il coraggio»

Egregio direttore,

la sinistra locale, solo dopo la legittima levata di scudi dei cittadini saviglianesi, in una nota stampa ha precisato: “In merito alla delibera della Giunta che ha previsto l’ampliamento del numero di parcheggi a pagamento il Gruppo Consiliare del Partito Democratico ribadisce che la medesima è stata licenziata senza aver avuto la possibilità di effettuare un passaggio e un confronto preliminare con l’intera maggioranza”. Bene...per chi non conosce le dinamiche e le politiche amministrative ricordo che le delibere di Giunta dovrebbero essere sempre discusse preventivamente in maggioranza con uno specifico coordinamento, successivamente nelle Commissioni consiliari permanenti come anche nelle riunioni dei capigruppo. Il tardivo comunicato del Pd è perlomeno inquietante perché denota un totale scollamento dal sindaco (votato anche dal Pd con le solite primarie) e dalla Giunta di cui fanno parte: il sindaco tesserato Pd, diversi assessori del Pd, il presidente del Consiglio del Pd, quasi tutti i presidenti delle Commissioni consiliari permanenti di area Pd. Oltre, ovviamente ai consiglieri comunali...sempre del Pd. Essendo stato in passato anche presidente della Commissione consiliare permanente “Urbanistica - Lavori Pubblici - Viabilità” oltre che, per un certo periodo, coordinatore di maggioranza ricordo molto bene che le proposte del sindaco e della Giunta di allora venivano ampiamente discusse preventivamente nelle sedi opportune prima di arrivare in Consiglio comunale. Personalmente, e nessuno mi può smentire, ho sempre dato ampia disponibilità a tutti i gruppi e a tutte le componenti consiliari (di opposizione e di maggioranza) prima che venisse licenziata una delibera. L’altro giorno ho avuto un confronto/scontro con un noto e storico esponente del Pd che, a fronte dell’evidente degrado cittadino e dell’ampliamento dei parcheggi blu mi ha ribadito, per ben due volte, puntandomi “simpaticamente” il dito contro, che la responsabilità è solo dell’opposizione non in grado, secondo lui, di fare il proprio mestiere in Consiglio comunale. Forse mi sono perso qualcosa in questi ultimi anni...ma il Pd non è in maggioranza? Capisco l’imbarazzo della sinistra saviglianese e il legittimo tentativo di allontanarsi da un compagno di partito divenuto sempre più scomodo...ma allora provveda la maggioranza in Consiglio, di cui fa parte il Pd, ad agire con determinazione. Diversamente prevale il dubbio e il motivato richiamo ad Alessandro Manzoni de i “Promessi sposi”. Contro don Rodrigo e i suoi bravi il povero don Abbondio si esprimeva così: “Il coraggio, uno, se non ce l’ha, mica se lo può dare”. Cordiali saluti.

Fulvio D’Alessandro - Savigliano

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola