Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Fermata pericolosa, si cambia strada

Certe ferite, come la morte del piccolo Francesco Testa avvenuta qualche tempo fa, non si rimarginano facilmente. Probabilmente anche con questo dolore nel cuore, i genitori degli studenti di Madonna del Pilone hanno intrapreso una battaglia sulla pericolosità della fermata dell’autobus sostitutivo che ha preso il posto del treno sulla tratta Cavallermaggiore-Bra. Troppi rischi per la fermata sulla provinciale 48, nelle vicinanze di due curve, senza alcuno spiazzo, nessuna striscia pedonale per l’attraversamento e nessuna segnalazione. Tutti elementi che, con l’inizio dell’anno scolastico, sono emersi in modo prepotente.

Questa e altre notizie da Cavallermaggiore alle pagg. 16 e 17

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola