Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«Abbiamo sentito la vicinanza di chi voleva bene a Federico»

Gentile direttore,

sabato in parco Pertini abbiamo ricordato Federico intitolando un sorbo alla sua memoria. C’era tantissima gente a questo incontro che ha emozionato molto me, mia madre e i parenti che erano lì presenti. Vogliamo quindi ringraziare le autorità cittadine che hanno da subito acconsentito alla posa dell’albero, Anita Cordasco, che ha letto i nostri testi (noi non ce l’avremmo fatta e l’emozione avrebbe sopraffatto la voce), Rosi e le amiche di Mai+Sole che hanno avuto l’idea, Alex Astegiano e Sergio Daniele per la selezione della musica in sottofondo, Gianni De Stefanis per il supporto audio, la Tipografia Saviglianese per la stampa dei bigliettini e i mezzi di informazione che ci hanno permesso di far arrivare la notizia a molti. Ma soprattutto vogliamo ringraziare le persone presenti (e anche gli assenti) perché in questi mesi di disperazione, di smarrimento, di scollamento dalla realtà, fatta di troppi momenti in cui ci illudevamo che mio fratello fosse soltanto un po’ “stronzo” e non ci rispondesse al telefono, ci siete stati vicini. Con i drappi in piazza Santarosa, con un momento di raccoglimento spontaneo, con le rose bianche appoggiate nel cortile, con i dolci, con i messaggi sui social, con le chiamate a cui a volte non abbiamo avuto la forza di rispondere, con i cuoricini su WhatsApp, con le camminate (e poi le corse) alle sei del mattino per sfogarsi e rimettersi in forma, con le videochiamate e gli incontri con i bambini. Il ricordo di Federico non morirà grazie a questo sorbo che gli avete regalato, ma soprattutto grazie al fatto che gli avete voluto bene e ce l’avete fatto capire in tutti i modi.

Francesco Gerbaldo - Savigliano

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola