Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Consiglio riunito nell’antica Torre

Martedì 28 luglio, il Consiglio comunale si è riunito nell’insolita sede della Torre del Vecchio Consiglio, in seduta a porte chiuse. Assenti l’assessore Luigi Chiaraviglio ed il consigliere di maggioranza Enzo Tuninetti. «Con le normative che prevedono spazi più ampi per le aule degli studenti prossimi alla ripresa delle lezioni, si è optato di lasciare alle scuole la Sala Consiliare e quella accanto alla cucina comunale, che è in fase di ristrutturazione, per ricavare due nuovi locali in cui i ragazzi potranno seguire gli insegnanti con il distanziamento garantito. Il Consiglio continuerà a riunirsi nella sala della Torre fino a data da destinarsi», ha spiegato la sindaca Maria Coppola. In apertura di riunione si sono discusse le interrogazioni proposte dal gruppo di minoranza.

Per saperne di più leggi a pag. 17

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola