Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Ockasioni per prevenire il disagio giovanile

Negli ultimi mesi Caramagna ha subito episodi vandalici piuttosto gravi che hanno minato la tranquillità di un paese solitamente sereno. Prima gli sfregi alla torre del Vecchio Consiglio e poi i pesanti danni all’area verde della Carmagnotta, che hanno costretto l’Amministrazione a chiuderla. Si tratta di atti che le cronache locali riportano tuttavia sempre con maggior frequenza e che vedono come protagonisti spesso adolescenti. Abbiamo parlato con le educatrici della Cooperativa “Proposta 80”, Celeste Abrate e Laura Borra, in merito alle cause che possono eventualmente portare i giovani a simili comportamenti. A Caramagna dieci anni fa, proprio in seguito ad alcuni atti vandalici per le vie del paese, l’Amministrazione (in collaborazione con il Consorzio Monviso Solidale e la Cooperativa Proposta 80) ha deciso di investire sulla prevenzione ed attivare il progetto di animazione e sviluppo di comunità chiamato “Okcasioni”.

Leggi tutto a pag. 18

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola