Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«Il Partito Democratico non ha scaricato Brunetti»

Riceviamo e pubblichiamo

A seguito delle interviste sui settimanali locali del consigliere Brunetti, riteniamo siano necessarie delle precisazioni. Il Partito Democratico racconigese è unito e si riconosce nel proprio giovane coordinatore Federico Soldati, il quale, oltre a gestire al meglio le dinamiche del partito, si è sempre dimostrato attento alle tematiche cittadine, presente fra le nuove generazioni e puntuale sulle problematiche del nostro territorio. Alla domanda se Gianpiero Brunetti sia stato “scaricato” e costretto alle dimissioni dal Pd racconigese, la risposta è no! Alla domanda se vi siano state delle “ingerenze” del Pd cittadino all’interno di “Città Viva”, lasciamo che a rispondere sia l’onestà intellettuale di ciascuno dei componenti della lista e soprattutto dei giovani non appartenenti al partito, nei quali nutriamo stima e fiducia. Naturalmente sono rari i fulmini a ciel sereno e non è nostro costume nasconderci dietro a un dito. Ne siamo convinti anche noi, i motivi per i quali Gianpiero si è allontanato dai democratici locali sono di carattere politico e non personale. La vita, soprattutto quella sociale, va comunque avanti. Resta da chiarire chi rappresenterà il Partito Democratico in Consiglio comunale. Noi ci riconosciamo totalmente nella consigliera comunale Rinuccia Bergia, ma non perché lo dica a qualche giornale lo stesso Brunetti o perché porti in tasca la tessera del Pd, ma perché la signora Bergia vive il nostro partito in piena assonanza rappresentandone le idee e valori: la dimostrazione di questo è la sua sensibilità nel sociale e il suo disinteressato impegno per gli ultimi… tutto quello che la nostra comunità politica si impegna a fare sempre meglio per Racconigi.

Circolo del Partito Democratico - Racconigi

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola