Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Un drone “immortala” il Primo Maggio

CAVALLERLEONE - Il primo maggio, l’ormai festa storica di San Giuseppe non si è potuta celebrare come avveniva negli anni passati. L’evento, sempre tanto atteso e simbolo della storia e della tradizione locale, è stato fermato dal Covid-19. Sono saltate anche le funzioni religiose, con la messa e la processione insieme alla statua del santo. Il fatto curioso, però, è stato il volo di un drone che ha effettuato a mezzogiorno una panoramica sul centro abitato e sulle chiese. Il drone, pilotato da remoto, era del cavallerleonese Paolo Bertinetti, che ha poi realizzato un video (pubblicato sui social) a ricordo della giornata storica.

A pag. 15

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola