Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Abitudini cambiate

Non sono molti i negozi di Caramagna che risultano aperti ed in regolare servizio in questi giorni di quarantena. I decreti che si sono susseguiti hanno permesso di tenere le serrande aperte solo ai venditori di generi di prima necessità che, come medici, infermieri e forze dell’ordine, sono a maggior rischio contagio avendo a che fare con un’utenza numerosa. Dimostrando grande senso civico, i negozianti caramagnesi hanno in parte evitato di stravolgere le abitudini dei concittadini, impartendo poche regole (ma basilari) e limitazioni contenute.

Tutto a pag. 14

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola