Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Il paese non è più immune al contagio

La situazione sanitaria a Cavallermaggiore non desta particolare preoccupazione all’Unità di Crisi, che tuttavia deve registrare il primo caso accertato di persona contagiata. Si tratta di una donna, già in isolamento precauzionale da tempo, che quando la scorsa settimana ha iniziato a manifestare sintomi compatibili con quelli da infezione da Covid-19 è stata sottoposta al tampone. Sia lei, che la famiglia, continuano a restare in isolamento, anche se le sue condizioni sembrano essere in miglioramento. A darne comunicazione, in un video diffuso tramite i social, il sindaco Davide Sannazzaro, che ha anche approfittato dell’occasione per ricordare le buone norme di comportamento per prevenire il diffondersi del contagio. Altri aggiornamenti riguardano le condizioni delle persone in “quarantena preventiva”, cioè cittadini che potenzialmente sono stati a contatto con persone ammalate, ma senza alcun sintomo.

Per saperne di più leggi a pag. 12

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola