Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«Servono investimenti alla stazione ferroviaria»

Egregio direttore,

gli scorsi mesi sono apparsi sui giornali locali alcuni articoli riguardanti la nostra stazione ferroviaria. Ultimo in ordine di tempo, ma non di importanza, la scarsissima accessibilità. Una persona con disabilità motoria, un anziano con valigie pesanti non hanno la possibilità di accedere autonomamente! A questo si aggiunge il sottodimensionamento del sottopassaggio rispetto al flusso di persone, con tra l’altro flussi in entrata e in uscita in controcorrente che creano frequenti blocchi-intasamenti. Probabilmente qualche valutazione di ristrutturazione è già stata fatta, ma cosa aspettiamo a spingere per migliorare il sottopasso o affiancare un sovrapassaggio in modo da poter separare il flusso delle partenze da quello degli arrivi? A creare una o due infrastrutture (montascale, ascensore)? Accoppiando i tornelli anti-intrusione per mitigare la peggiorante situazione sociale sui treni (passeggeri scrocconi, discussioni con capotreno-controllori, bici abusive messe a caso negli atri). Aggiungo: elettrificazione Savigliano-Saluzzo, uguale utopia al di là delle italiche possibilità? È chiaro che si tratta di spese, ma stiamo parlando di investimenti che ricadranno come migliore attrattività della nostra città e risparmio energetico-economico. La qualità della vita non conta? È importante solo il capitale immobilizzato in banca? Davvero ci meritiamo così poco? Grazie per l’ospitalità P.S: La Pianura Padana anche, e soprattutto, a causa dell’eccessiva mobilità privata presenta la qualità dell’aria tra le “peggiori” d’Europa. In questi giorni con il blocco del traffico a Torino sembra di rinascere, di respirare un’aria nuova.

Franco Galvagno - Savigliano

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

SPESA A DOMICILIO

In edicola