Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

«Regole severe per chi esegue lavori nei fiumi»

Riceviamo e pubblichiamo:

La società Pescatori Sportivi Saviglianesi si sente in dovere di ringraziare sentitamente l'amministrazione Comunale tutta e la direzione della banca Cassa di Risparmio di Savigliano tutta per la sensibilità dimostrata nell’elargire un contibuto finanziario per l'acquisto di un nuovo zainetto storditore catturapesci, attrezzo che andrà a sostituire quello attualmente in dotazione a detta società non più rispondente alle attuali normative antinfotunistiche dettate dall’ispettorato del lavoro. La società potrà quindi proseguire in assoluta sicurezza a svolgere quell'attività di salvaguardia e protezione della fauna ittica presente nei corsi d'acqua del Comune di Savigliano e di quelli limitrofi sottoposti spesso a lavori in alveo ed a asciutte improvvise specialmente nel periodo estivo. Si ricorda a tutti che, con le nuove disposizioni regionali, ogni qualsiasi lavoro che interessi un corso d'acqua sia fiume, torrente a bealera deve essere autorizzato dalla provincia (Ufficio caccia e pesca) e può iniziare solo dopo che si è effettuato il ricupero della fauna ittica presente nel tratto suddetto, rischiando qualora non si rispetti detta procedura, pesanti sanzioni. Gli interessati ad opere dì questo genere possono rivolgersi al componenti del direttivo della società per tutti i chiarimenti del caso. Si comunica anche ai soci che nel mese di novembre si è provveduto alla High Power (attuali proprieteri delle due centrali del canale) come obbligo ittogenico per la sfruttamento delle acque per la produzione di energia elettrica per l'anno 2019 e 60 kg acquistate dalla Società, nelle acque interne del comune, acque che non essendo soggette a vincoli potranno essere frequentate da tutti i pescatori soci e no. Per questo, vista l’irrisoria quota richiesta per l'adesione confido molto nell'aumento dei soci per per l’anno 2020.

Rossone Edoardo – presidente Società Pescatori Sportivi Saviglianesi

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Area Abbonati

In edicola