Prev Next

Prostituzione: sesso con minorenne

Prostituzione: sesso con minorenne

CUNEO – Sono tre i saviglianesi, coinvolti a vario titolo, nell’inchiesta che riguarda lo sfruttamento di una babysquillo di Centallo, scoperto dalla Squadra Mobile di Cuneo. Nel carcere Cerialdo è finito Giovanni Franco Sireus di 49 anni. Secondo quanto risulta dall’indagine condotta dagli agenti della Questura, è uno dei clienti della giovanissima prostituta che l’uomo pagava in contanti e, in alcune occasioni, con droga. Ogni settimana avrebbe venduto cocaina alla ragazza per una cifra tra i 60 e gli 80 euro. Un altro saviglianese di 46 anni, di cui non sono state rese note le generalità e la cui posizione è al vaglio degli inquirenti, è indagato perchè ritenuto l’organizzatore degli incontri tra la baby-squillo ed una sua amica, appena più grande di lei, che l’aveva introdotta nel giro. Pare – secondo quanto è emerso in questa prima fase delle indagini –...

Clonati 40 bancomat

Clonati 40 bancomat

SAVIGLIANO - Ammontano a più di quaranta i bancomat di utenti Banca Sella che sono stati clonati. Le operazioni effettuate dagli utenti risalgono a luglio scorso ma i prelievi con le carte clonate sono di settembre. Pare che i “ladri della rete” abbiano copiato carte e pin con il sistema noto come skimming collocando l’apparecchiatura di clonazione presso lo sportello di piazza del Popolo e, successivamente, abbiano svolto le loro operazioni sottraendo denaro dai conti correnti.Tempestivo ed efficace l’intervento della Banca che, appena scoperto il fatto, ha bloccato le carte dei propri utenti. Più difficile poi la comunicazione con i clienti, dal momento che non tutti si sono sentiti avvisati e qualcuno ha scoperto il furto senza riceverne comunicazione ma notando, ovviamente, movimenti sospetti sul proprio conto. Lo skimming - questa clonazione fraudolenta...

Racket dei mendicanti?

Racket dei mendicanti?

SAVIGLIANO – É un interrogativo inquietante quello che pone Antonello Portera, avvocato e capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio comunale a Savigliano, il quale paventa la possibilità che dietro la diffusione del crescente fenomeno dell’accattonaggio in città possa esserci la regìa di un non meglio precisato racket. L’ex candidato sindaco “grillino” ha presentato un’interrogazione al sindaco Claudio Cussa nella quale chiede all’amministrazione di prendere in esame il problema. Portera chiede se ciò “sia frutto di una bonaria convivenza, organizzata in modo naturale dai soggetti che richiedono soldi ai passanti, oppure se vi sia una programmata distribuzione degli spazi prestabilita da qualche organizzazione esterna”.  

Nuova raccolta differenziata

RACCONIGI - Venerdì sera in Santa Croce si è svolta una serata pubblica per illustrare tutti i cambiamenti della raccolta differenziata porta a porta. Come già scritto le scorse settimane, per plastica e rsu (indifferenziato) si potranno usare solo più degli appositi sacchetti muniti di uno specifico codice a barre identificativo per ogni famiglia. I contenitori inoltre (concessi solo agli edifici con più di 6 unità familiari), potranno rimanere esposti in strada solo nei giorni di raccolta. I turni e le scadenze restano invariati.

Banner
  • Cavallermaggiore
  • Caramagna
  • Monasterolo
  • Marene
  • Altri

«Il sindaco assuma le deleghe per Manifestazioni e Fiere»

CAVALLERMAGGIORE - «In coerenza con quanto sostenuto nella nostra interpellanza trattata nell'ultimo Consiglio comunale del 29 settembre, abbiamo ribadito la necessità di una discontinuità in seno all'amministrazione suggerendo l'assunzione formale delle deleghe a Manifestazioni e Fiere da parte del sindaco al posto dell'assessore attualmente incaricato».

Frittelle d’Italia e del mondo

CARAMAGNA - L’associazione La Torre, in collaborazione con il Gruppo Guide Volontarie, le cuoche di tutti i colori, Aido, Pro loco, le associazioni commercianti di Caramagna, l’Albero Grande, il Gruppo Giovani, il Gruppo Alpini, la Protezione Civile, la Parrocchia e col patrocinio del Comune, della Provincia e della Regione Piemonte, organizzano l’undicesima edizione della Sagra della Frittella, che si terrà  nella giornata di domenica 26 ottobre.

«Portavo sacchi di grano che pesavano 80 Kg»

MONASTEROLO - Giovanni Piacenza, 82 anni, un agricoltore che ha sempre dimostrato un amore particolare per la terra, un interesse ed un rispetto eccellenti: tutti i bordi perfetti, mai l’uso di diserbanti, grande resistenza alla fatica, ottima conoscenza delle tecniche agricole per ottenere il migliore rendimento dal terreno coltivato con passione.

La Comunità saluta don Efisio

Don Efisio ha salutato la comunità ed ormai non è più il parroco di Marene.
Una chiesa gremita ha partecipato alla celebrazione della sua ultima messa marenese, avvenuta giovedì sera, 16 ottobre, durante la quale non sono mancati momenti di commozione, ma anche di simpatiche battute.
«Saluti gli amici e come un pellegrino, ti allontani udendo il suono della campana che ti sollecita anche qualche lacrima» ha scritto nell’ultimo bollettino parrocchiale, don Efisio e, proprio durante la Messa ha ribadito, tra le altre cose, che la parola “saluto” deriva dal latino e significa “augurare del bene”, lo stesso bene che il sindaco Barbero ed i parrocchiani tutti gli hanno auspicato, leggendogli alcune lettere.

Marie Elodie è Miss Faule!

FAULE - E’ Marie Elodie Ronco la nuova Miss Faule, elezione che ha chiuso la 18ª edizione della festa della Bagna Caoda.
Diciassettenne di Casalgrasso, al quarto anno del Liceo Scientifico di Lombriasco, nonostante il nome francese, come quello del fratello Etienne, ha famiglia e origini tutte piemontesi.

Banner
Banner
Banner

31 agosto

CorriereSavigliano.TV

.:Cultura:.

Che “Sinfonie”

SAVIGLIANO - Il Cenacolo  “Clemente Rebora” organizza per sabato 25 ottobre alle 16 al Salone S. Filippo, in via A. Ferreri 11 il Reading “Sinfonie di eventi” di Antonio Derro.
L’evento omaggia e celebra l’opera poetica di Antonio Derro che ha ben compreso ed esaltato il valore della poesia sostenuta con passione e intelligenza. A lui tutte le persone che nel tempo sono state coinvolte e sollecitate ad amare l’arte in genere e la poesia, in particolare, sono profondamente riconoscenti. La poesia di Antonio Derro scende nel profondo e tocca la verità,  attraversa la scorza esterna, la superficie delle cose e lo sguardo con cui vede la storia, diventa così anche il nostro che trasfigura il mondo.

segue a pg. 6

BiciInCittà 2014

bici14bici14bici14bici14bici14bici14

La Vignetta

Banner

Seguici su Facebook

Sentieri sul Maira

Area Abbonati

L'Editoriale

Spese inutili

Uno degli argomenti che tengono banco in questa fase del dibattito politico riguarda la decisione del Governo di chiedere alle Regioni un consistente taglio della spesa pubblica. Siccome i costi della Sanità sono quelli che assorbono la maggior parte della spesa che le Regioni devono affrontare, i tagli dovranno, per forza, riguardare anche quel settore. Naturale e comprensibile opposizione dei Governatori che in questi giorni proveranno a far cambiare, o almeno a modificare, questa decisione dell’Esecutivo. Leggi tutto...

Banner

In edicola

Appuntamenti

Al cinema