Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Paesi

Scuolabus, aumenti in vista

Il sindaco mette le mani avanti, consapevole che la decisione farà storcere il naso a qualcuno. «Era dal 2008 che le tariffe non venivano riviste e, in ogni caso, restano tra le più basse in provincia», dice Davide Sannazzaro, preannunciando la decisione di affidare a una ditta esterna il servizio di trasporto alunni, oggi in capo ai cantonieri. L’esternalizzazione, oltre a liberare forza lavoro («Gli operai comunali si potranno così dedicare maggiormente alla cura del verde, specie in estate», dice il sindaco), porta con sè conseguenze “sgradite”: l’abbonamento mensile sarà ritoccato al rialzo, con un aumento annuale di circa 70 euro per chi utilizza lo scuolabus sia all’andata che al ritorno. La proposta deve ora avere il via libera del Consiglio.

Leggi tutto a pag. 14

Si rallenta nel centro storico

MURELLO - È stata realizzata nei giorni scorsi nel centro di Murello la cosiddetta “zona 30”, mediante l’installazione della segnaletica verticale che pone il limite di 30 chilometri orari in tutte le vie del centro, in particolare in via Caduti Murellesi. Il progetto fa seguito ad una serie di incontri con i tecnici e con la Provincia che hanno portato ad escludere la possibilità di realizzare dissuasori, rotonde o semafori e ad optare per la semplice segnaletica, verticale e orizzontale, a cui seguiranno controlli sulla velocità più severi.

A pag. 14

Stradegustando un successo annunciato

Si cammina e si mangia, si chiacchiera e si mangia, si valorizzano i prodotti locali e si mangia, ci si diverte e... si mangia. È questo lo spirito con cui si svolge la Stradegustando, la camminata enogastronomia che da cinque edizioni riscuote un successo strepitoso e che, di anno in anno, si riconferma. Mai come per questa edizione i numeri lo hanno comprovato: in poco meno di due giorni dall’inizio delle prevendite i biglietti sono stati letteralmente “fumati”.

Foto e articolo a pag. 16

Al via la festa di San Giuseppe

C’è grande attesa a Monasterolo per i festeggiamenti dedicati a San Giuseppe. Un ricco calendario di eventi messo a punto dagli instancabili rettori Paola Astegiano e Enrico Olivero che riportano in paese la tradizione di un evento divenuto ormai un’istituzione.

Il calendario con gli appuntamenti è a pag. 13

Magazzino e giardino nuovi per la casa di riposo

Partiranno a giorni i lavori di demolizione della casa all’angolo tra via Baldovino e via don Pignata di proprietà dell’ospedale Casa di Riposo San Giuseppe. Verranno eseguiti grazie al contributo di un generoso benefattore caramagnese. Verrà abbattuto un vecchio caseggiato e sarà costruito un basso fabbricato ad uso garage e magazzino. Contestualmente, il consiglio di amministrazione della casa di riposo ha deciso di procedere anche con il rifacimento del giardino della struttura.

Di più a pag. 14