Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Requiem alla variante. Avanti con la tangenziale nord

Ma quanto costerà la tangenziale nord di Cavallermaggiore, la nuova arteria che permetterà l’eliminazione del passaggio a livello in direzione di Sommariva del Bosco? Questa domanda l’abbiamo posta al sindaco Davide Sannazzaro che non si è sottratto alla risposta, anzi è andato a briglie sciolte, entrando anche nel merito di un’altra opera spesso invocata ma mai realizzata. «Questa opera costerà 5 milioni di euro e sarà finanziata in parte dalla Regione Piemonte con 3 milioni di euro e in parte dalle Ferrovie dello Stato per i restanti 2 milioni di euro. Una spesa non indifferente, basti dire che ci vogliono solo 3 milioni di euro per il sovrappasso, poi c’è da fare la nuova rotonda e l’allargamento della sede stradale».

Ampio servizio a pag. 10

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna