Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Il paese dei graffiti

Il fine settimana è stato un’esplosione di arte e colori con i writer che a Cavallermaggiore, Marene, Murello e Caramagna hanno dato nuova vita alle pareti di scuole ed edifici privati. Sull’onda dell’entusiasmo di un evento che, partito proprio da Cavallermaggiore ha ottenuto consensi anche in paesi vicini, il sindaco Davide Sannazzaro non esita a rivendicarne la paternità proponendo di proclamare il paese che amministra “la città dei graffiti”. «Intendiamo dare un segnale concreto a questa manifestazione esponendo sotto il cartello Cavallermaggiore proprio la scritta “La città dei graffiti”», è stato il commento del primo cittadino, pronto a dar seguito all’idea lanciata l’anno scorso anche per valorizzare turisticamente il paese.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna