Prev Next

Ospedale, Saitta gela gli entusiasmi

Ospedale, Saitta gela gli entusiasmi

SAVIGLIANO – É una vera e propria doccia fredda quella che l’assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta, riserva all’ospedale Santissima Annunziata di Savigliano e all’omonima associazione che da tre anni si batte per la sua difesa e valorizzazione. Ma, considerata la precaria situazione finanziaria in cui versa la Sanità pubblica, probabilmente non ci si poteva attendere nulla di diverso. Martedì pomeriggio, rispondendo ad un’interrogazione presentata dal consigliere Mauro Campo del MoVimento 5 Stelle, il quale aveva ripreso i temi sollevati dall’associazione “Amici del SS. Annunziata” in una lettera inoltrata ai nuovi vertici regionali il 10 luglio, ha raffreddato ogni entusiasmo circa il futuro dell’ospedale di Savigliano. «L’associazione chiede a me e al presidente Chiamparino – ha detto Saitta intervenendo nel question time – un incontro per esamin...

Asilo Pieve: cantiere a singhiozzo

Asilo Pieve: cantiere a singhiozzo

SAVIGLIANO - A rallentare i lavori di costruzione del nuovo asilo parrocchiale della Pieve non c’è stato soltanto il maltempo di quest’estate. Nelle scorse settimane, le draghe si sono dovute fermare dopo lo stop imposto alle imprese costruttrici dalla direzione lavori del cantiere, che ha condotto alcune verifiche sul calcestruzzo utilizzato per la realizzazione dello “scheletro” della nuova scuola. In attesa di conoscere i risultati dei test, si è deciso di sospendere momentaneamente i lavori, prima di proseguire. Spiega il parroco don Roberto Milanesio, smentendo le voci che da qualche giorno continuano con insistenza a circolare: «Il cantiere non è stato abbandonato: l’asilo sarà realizzato, ma sarà necessario un po’ più di tempo del previsto prima della sua apertura. Voglio rassicurare tutti i parrocchiani e i cittadini: l’immobile è sicuro, non sarà ab...

Dichiarato il fallimento della “Beton Spa”

Dichiarato il fallimento della “Beton Spa”

CAVALLERMAGGIORE - Che il comparto edile non se la stesse passando bene anche nel nostro territorio lo si sapeva. Gli allarmi che arrivavano dall’Ance, la sezione dell’Unione Industriale che si occupa di questo specifico settore, e dal mondo dell’artigianato erano eloquenti.Proprio due saviglianesi, Filippo Monge e Luciano Gandolfo, rispettivamente presidente piemontese dell’Ance e vicepresidente nazionale dell’Anaepa, l’associazione che rappresenta oltre 60 mila imprese edilizie aderenti a Confartigianato, avevano ripetutamente segnalato lo stato di crisi che l’edilizia – sia quella pubblica che quella privata – stava attraversando.A confermare i loro timori, alla ripresa delle attività dopo la pausa feriale, è arrivata la notizia che un colosso come la Beton Spa è stata dichiarata fallita dal Tribunale di Cuneo il 29 agosto.L’azienda, nata a Cavallermaggio...

Problema dei piccioni

RACCONIGI - Torna più che mai in primo piano l’ormai annoso problema dei piccioni, che prolificano numerosi e sono fonte di danni, di sporcizia ed anche volte portatori di malattie. A sollevarlo, per l’ennesima volta, è Lorenzo Tosco, amministratore di diversi condomini iscritto all’Anaci. In una lettera inviata al sindaco Brunetti, al responsabile dell’ufficio ambiente del Comune ed Servizio Igiene e Prevenzione dell’Asl Cn-1, (pubblicata integralmente a pag.16) il geometra Tosco scrive: “In qualità di amministratore protempore di alcuni condomini che sono interessati al grave problema dei colombi che stazionano sui tetti e negli anfratti degli edifici, in particolare “Palazzo Balegno”, “La Brunotta”, “Giacosa”, “Passerelle”, “Via Ospedale”, “Primavera” ed altri fabbricati, voglio ancora segnalare come la situazione si sia ulteriormente aggravata”.

Banner
  • Cavallermaggiore
  • Caramagna
  • Monasterolo
  • Marene
  • Altri

«Cicogne, il Comune deve decidere»

CAVALLERMAGGIORE - Dopo un’estate vissuta a capire quale sarà il destino della cicogna e del suo nido posto sulla torre civica, con l’avvicinarsi dell’autunno – stagione secondo gli esperti adatta ad un eventuale spostamento del volatile - urge una decisione per porre fine ad una querelle che si trascina ormai dalla tarda primavera. Da una parte ci sono le richieste portate in Consiglio comunale dai consiglieri di minoranza che chiedevano all’Amministrazione di ripulire quella parte di piazza Statuto, parecchio degradata, invasa dagli escrementi del pennuto. Dall’altra, la posizione del sindaco, disposto a tutte le soluzioni, compresa quella dell’eventuale sfratto della cicogna in caso di una eventuale riapertura di esercizi commerciali sulla piazza.

Tradizione e novità per la festa patronale

CARAMAGNA - Fervono i preparativi in vista della festa patronale della Beata Caterina a Caramagna che, come tradizione, si terrà nella quarta domenica di settembre. L’attivissimo gruppo della Pro loco, presieduto da Sergio Palermo, ha in serbo numerose novità, oltre ad una serie di classici appuntamenti divenuti nel corso degli anni, tradizione ed orgoglio del paese.

Ritorna il problema della cava

MONASTEROLO - Dopo la decisione del Tar del Piemonte che ha dato ragione ai proprietari dei terreni della cascina Roncaglia per la realizzazione di una grande cava di ghiaia, il Comune e il sindaco Marco Cavaglià stanno studiando le contromosse per impedire quello che ritengono un danno ecologico per il territorio comunale.
La storia era partita nell’ottobre 2007.

La Comunità saluta don Efisio

MARENE - E’ ormai notizia ufficiale, dalla scorsa settimana, che il parroco di Marene, don Efisio Edile, sarà trasferito, su richiesta della curia, nella parrocchia torinese “Stimmate di San Francesco d’Assisi”.
A causa della scarsità di preti, alla fine del mese di agosto, l’arcivescovo ha convocato don Efisio per chiedergli la sua disponibilità e, così, la parrocchia marenese sarà guidata da don Beppe Brunato, già parroco della chiesa di Cavallermaggiore.
In questi giorni, le parole sono state tante ed abbiamo voluto dare voce al sindaco Roberta Barbero, ai fedeli e ad alcune associazioni che, in questi sei anni hanno condiviso la vita parrocchiale con don Efisio.

Memorial Giovanni Miniotti

MURELLO - Domenica 21 settembre  alle ore 14  si tiene il Memorial Giovanni cav. Miniotti. Presso il centro Polivalente di Murello, sede Ana, è indetta una particolare gara a bocce in onore e memoria dell’amatissimo “sindaco Giovanni”.
L’invito è rivolto a tutti, tesserati e non, nonché alle donne...
Per concludere la giornata in bellezza non mancherà la cena, un’occasione in più per trovarsi tutti in allegra compagnia.

Banner
Banner
Banner

CorriereSavigliano.TV

.:Cultura:.

Vinil... mania

SAVIGLIANO - E' stata presentata con una conferenza stampa, nella sala consigliare del Comune, la mostra “Vinilmania – I dischi e la musica raccontano 130 anni di storia”. La mostra, organizzata dall'associazione “Attività e Cultura per Savigliano”, in collaborazione con il civico istituto musicale “G.B. Fergusio” sarà ospitata nei locali del Museo Civico Antonino Olmo dal 20 settembre al 5 ottobre

BiciInCittà 2014

bici14bici14bici14bici14bici14bici14

La Vignetta

Banner

Seguici su Facebook

Sentieri sul Maira

Area Abbonati

L'Editoriale

Fermare gli aiuti?

Due fatti di cronaca che la dicono lunga sulla quasi inutilità degli sforzi e degli aiuti per migliorare questo mondo. In Africa tre missionarie sono state trucidate. Facevano solo del bene a quelle popolazioni, ma sono decine le persone, missionari e volontari, che vengono uccise ogni anno in quelle terre. Dalla fine degli imperi coloniali e dall’indipendenza delle nazioni africane, circa 60 anni fa, sono stati migliaia i miliardi di aiuti inviati in quelle zone; sono 15.000 i missionari e i volontari che spendono la loro vita per quella gente. Ogni anno la chiesa cattolica, come le altre confessioni cristiane e molte organizzazione laiche, raccolgono fondi per l’Africa e inviano materiali, attrezzature e ogni genere di aiuto. Leggi tutto...

Banner

In edicola

Appuntamenti

Al cinema